Rieti, ex seminario: nel mese
mariano, ogni giorno il rosario

Rieti, ex seminario: nel mese mariano, ogni giorno il rosario
di Daniela Melone
2 Minuti di Lettura
Giovedì 7 Maggio 2015, 14:44 - Ultimo aggiornamento: 14:46

RIETI - E’ iniziato il mese di maggio dedicato alla Madonna e molto caro alla pietà popolare. Tante parrocchie e famiglie, sulla scia di tradizioni religiose consolidate, continuano a fare di maggio un mese "mariano", moltiplicando iniziative liturgiche, catechistiche e pastorali. In questa devozione si inserisce l’iniziativa promossa dal Volontariato Vincenziano.

A piazza Oberdan 7, nei locali dell’ex Seminario, le volontarie dell’associazione che porta il nome del presbitero francese Vincenzo Dé Paoli, hanno pensato di addobbare con fiori freschi la bella statua di Maria presente nel cortile dando vita ad un appuntamento che diventerà fisso per tutto il mese di maggio.

Ogni giorno alle 16 si ritroveranno per la recita del rosario accompagnata, in base alla disponibilità dei sacerdoti della Diocesi di Rieti, anche dalla santa Messa.

La prima Messa è stata celebrata da don Luciano della parrocchia di Sant’Agostino. Numerosi i fedeli che hanno preso parte alla celebrazione, tra di essi anche alcuni utenti della casa famiglia “Villa dei Cedri” di Santa Margherita di Cantalice.

In diverse occasioni Papa Francesco ha richiamato “all’importanza e alla bellezza della preghiera del Santo Rosario”, raccomandando in questo mese di maggio, il mese di Maria, di recitarlo “assieme in famiglia, con gli amici, in Parrocchia” anche per rendere più salda la vita familiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA