Rieti-Reggina, la "partita fantasma":
in campo la Berretti allenata da Maschio

Venerdì 15 Novembre 2019 di Marco Ferroni
La squadra delle Berretti di inizio campionato (Foto Riccardo Fabi/Meloccaro)
RIETI - Rieti-Reggina, la "partita fantasma". Una decisione definitiva verrà presa tra oggi e domattina, ma a quanto pare la società è intenzionata ad "onorare" l'impegno contro la capolista, domenica allo 'Scopigno' (ore 15 arbitro Di Cairano) schierando la formazione Berretti, guidata da Antonio Maschio, vice di Caneo, espressione della nuova proprietà.

Ma c'è di più: dovendo giocare anche domani in campionato contro la Pistoiese in trasferta (ore 14.30) la società di comune accordo con il nuovo responsabile del settore giovanile, Giuliano Niccolai, ha scelto di inviare l'Under 17 di Fabio Gentili per evitare di subire penalizzazioni federali.

La scelta farà sicuramente discutere e solo un colpo di scena last minute potrebbe evitare la disputa della "partita fantasma".  Ultimo aggiornamento: 10:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma