Real Sebastiani, arriva in prestito da Treviso il talentuoso under Lorenzo Piccin: «Sono pronto»

Lorenzo Piccin
1 Minuto di Lettura
Venerdì 23 Luglio 2021, 10:17

RIETI - Lorenzo Piccin è un nuovo giocatore della Real Sebastiani Rieti: la guardia, di proprietà del Treviso Basket, arriva con la formula del prestito fino al 30 giugno 2022.

La carriera

Nato a Conegliano il 18 novembre 2002, Piccin inizia la sua ancora giovane carriera cestistica nel settore giovanile del Conegliano, prima di approdare nell’Under 16 dell’Universo Treviso. Un’esperienza in C con la Pallacanestro Istrana, poi due anni fa, nella stagione 2019/’20 il suo esordio in serie A, contestualmente al suo utilizzo in Under 18. Lo scorso anno ha collezionato 13 presenze nella massima serie e 15 punti complessivi realizzati: massimo score personale, i 5 punti messi a segno contro la Reyer Venezia il 25 aprile scorso.

Le dichiarazioni

«Ho accettato il trasferimento alla Sebastiani perché lo considero un ulteriore step di crescita, in una società che punta in alto e che ha tutte le credenziali per valorizzare anche chi, come me, fa parte del pacchetto degli under - afferma Piccin - Aver esordito in serie A mi ha dato più consapevolezza, ma so che di strada da fare ce n’è ancora tanta: a Rieti si sta allestendo una squadra di primissimo livello dove gli obiettivi da raggiungere sono chiari a tutti. Non vedo l’ora di cimentarmi in questa nuova esperienza, confidando nella presenza del pubblico sugli spalti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA