Real Sebastiani, più difficile del previsto espugnare Molfetta. Carone: «Due punti importanti in chiave playoff»

Domenica 11 Aprile 2021
L'assistant coach Antonio Carone (foto Ufficio stampa Real Sebastiani)

RIETI - Il Real Sebastiani torna a vincere in campionato battendo Molfetta 69-63 cancellando, in parte, le amarezze di Coppa. Il successo permette alla formazione reatina di restare appaiata a Taranto in vetta alla classifica e domenica tornerà a giocare al PalaSojourner affrontando la Action Now Monopoli per la sesta giornata della seconda fase.

Sulla vittoria di Molfetta, le parole dell’assistant coach Antonio Carone. «È stata una partita molto difficile, ma per noi era importante riprendere il cammino in campionato dopo la parentesi di Coppa Italia. Lo abbiamo fatto al meglio ottenendo quello che volevamo, al cospetto di un avversario che ha saputo resistere fino alla fine rendendo incerto il finale. Due punti importanti in chiave-classifica e soprattutto in prospettiva playoff».

© RIPRODUZIONE RISERVATA