Rieti, rapina nel pomeriggio a Conforama
Autore solitario che poi è fuggito in auto

Conforama
di Daniela Melone
1 Minuto di Lettura
Giovedì 13 Giugno 2019, 17:19 - Ultimo aggiornamento: 18:05

RIETI - Conforama di nuovo al centro della cronaca, di nuovo per una rapina, dopo quella ai danni della gioielleria, nell'ottobre scorso. Intorno alle 15.30 di oggi un uomo ha raggiunto la cassa centrale con il volto coperto e un cacciavite in mano, intimando alla cassiera in servizio di consegnare il denaro.
“Era da solo” racconta chi ha assistito alla scena.
Una donna che lavora nella galleria del centro è corsa dietro all'uomo, tentando di interrompere la sua fuga, ma non è riuscita a raggiungere il malvivente, fuggito dall'uscita laterale, nei pressi della pizzeria, a bordo di una Yaris grigia.
La donna ha segnato il numero di targa, visibile però solo in parte. Alcuni numeri erano stati coperti.
Sul posto immediato l'intervento dei Carabinieri di Cittaducale che stanno ora interrogando i testimoni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA