RietI, Poggio Nativo con 8 new entry
pronto a campionato di livello:
aspettative, rosa e staff

Martedì 25 Settembre 2018 di Raffaele Passaro
La squadra del Poggio Nativo al Gudini prima dell'amichevole col Rieti del luglio scorso
RIETI - Dopo il settimo posto conquistato lo scorso anno nel campionato di Prima, il Poggio Nativo é pronto a migliorarsi nel campionato 2018/19. La guida della formazione é stata affidata al tecnico Antonio Domenici, che si dichiara soddisfatto del gruppo a sua disposizione. 

Otto le nuove new entry che si sono aggiunti al gruppo storico della società rossoblù, che cercherà, come dice anche io mister reatino, di migliorare lo score ottenuto nella passata stagione. Importante sarà cominciare con il piede giusto, nella prima partita del campionato, in programma domenica 30 settembre, che vedrà la formazione reatina sfidare, in trasferta, la formazione romana del Futbol Montesacro. 

LE ASPETTATIVE
Antonio Domenici (Allenatore): «Il gruppo sta lavorando bene e vedo una predisposizione al sacrificio ed al lavoro che mi fanno stare tranquillo. La rosa credo sia completa e competitiva: il Direttore Pieroncini ha fatto un grandissimo lavoro. Sul gruppo storico e consolidato, abbiamo messo dentro 6-7 pezzi molto bravi. Sono contento. Come sono contento dell'apporto professionale che mi sta dando il mister Ruscito: è una persona speciale ed un professionista esemplare. Obiettivi? Migliorare il settimo posto dello scorso anno. Non sarà semplice, ma ci proveremo. Le avversarie? Credo siano due buonissime squadre Capradosso e Poggio Mirteto, tra le più ostiche secondo me, così come Amatrice, Canneto e le romane, con Fidene su tutte. Ma non ci prendiamo un giro e non raccontiamoci fesserie... la più forte per organico e qualità è BF Sport: credo siano loro la squadra da battere. Sarà un bel campionato anche quest'anno. Speriamo di restare dentro fino alla fine».

LA ROSA
Portieri: Alessandro Ballanti (confermato), Massimiliano Murante (da Montasola), Saverio D’Olimpio (da Cantalice).
Difensori: Mattia Carboni (c.), Antonio Paolucci (c.), Andrea Innocenzi (c.), Manuel Spagoni (c.), Rudi Bonifazi (c.), Emanuele Rausa (da Sant’Angelo Romano), Antonello Fioravanti (da Scandriglia). 
Centrocampisti: Domenico Mostarda (c.), Matteo Miconi (c.), Emanuele Vagni (c.), David Di Casimirro (c.), Mattia D’Angeli (c.), Esibinde Odiki (da Montasola), Pasquale Ferrillo (da Montasola). 
Attaccanti: Francesco Di Casimirro (c.), Valerio Ciavattieri (c.), Manuel D’Annibale (c.), Mirko Luciani (da Poggio Mirteto), Omar Mevoli (da Scandriglia).

STAFF TECNICO
Allenatore: Antonio Domenici.
Vice-allenatore: Massimo Riuscito.
Preparatore atletico: Francesco Vagni.
Preparatore portieri: Angelo Pileri.

LA SOCIETÀ
Patron: Luciano Vagni.
Presidente: Antonietta Fanasca.
Vice-presidente: Luigi Fioroni.
Direttore generale: Danilo Guidi.
Direttore sportivo: Alessandro Pieroncini
Consiglieri: Franco Di Casimirro, Claudio Guidi, Lino Guidi, Francesco Vagni.
Collaboratori: Ivan (custode e magazziniere), Daniela Maffei (pulizie e lavanderia) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Cercasi Roscio disperatamente

di Marco Pasqua