Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Porta d'Arce ancora scambiata per una discarica: altri rifiuti abbandonati in via delle Stelle

I rifiuti in via delle Stelle
di Emanuele Laurenzi
2 Minuti di Lettura
Sabato 30 Aprile 2022, 11:04

RIETI - Mura medievali scambiate ancora per una discarica. Incivili di nuovo in azione in via delle Stelle, nel cuore dello storico quartiere di Porta d'Arce, dove sono stati abbandonati di nuovo rifiuti ingombranti. Dopo il caso delle decine di biciclette, stavolta a ridosso della cinta muraria sono stati lasciati i pezzi di una casa per bambini: tantissime parti in plastica che, per tipo e dimensioni, dovevano essere conferite direttamente in discarica o fatte ritirare a domicilio.

Una procedura che sembra sconosciuta a molti che, invece, preferiscono deturpare e inquinare le vie della città. Quello di via delle Stelle, dove ci sono ancora due cassonetti nascosti alla vista del grande traffico, sta diventando un caso fastidioso che i residenti del quartiere ormai subiscono senza poter far nulla.

Qualche tempo fa si era parlato di telecamere per le vie della città ma, per ora, in quella zona tutto sembra fermo ai tempi delle biciclette abbandonate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA