Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lilt, le panchine rosa continuano a fiorire nel Reatino: arriva anche a Monteleone

Lilt, le panchine rosa continuano a fiorire nel Reatino: arriva anche a Monteleone
3 Minuti di Lettura
Domenica 5 Giugno 2022, 13:02

RIETI - Le panchine rosa, un’iniziativa promossa dalla Lilt (Lega italiana per la Lotta contro i tumori) Associazione di Rieti continuano a fiorire in provincia di Rieti.

A Monteleone alla presenza del sindaco Fabrizio Crescenzi e del presidente della Lilt dr. Enrico Zepponi è avvenuta la simpatica inaugurazione di questo simbolo rosa per la propaganda della Medicina preventiva per combattere il tumore al seno, con la partecipazione del consigliere provinciale Chiara Simonetti, dell’assessore Rosanna Vittori, dei consiglieri Giulia Pochini e Agostino Pompei.

Hanno fatto da simpatica cornice gli alunni delle Scuole materna ed elementare accompagnati dai loro insegnanti.

Il sindaco Crescenzi ringraziando la Lilt per la sua costante presenza sul territorio provinciale ha evidenziato l’interesse dell’Amministrazione comunale per la salvaguardia della salute pubblica. A sua volta il presidente Zepponi ha ringraziato tutti i presenti, sottolineando il ruolo di Chiara Simonetti che si molto impegnata a promuovere l’iniziativa della panchina rosa in più di un Comune.

Sempre a Monteleone nella stessa giornata la dr.ssa Beatrice Amici ha tenuto una molto seguita seduta di screening ginecologico.

La seconda quindicina del mese di maggio ha visto un’attività molto intensa della Lilt Rieti culminata con la premiazione del vincitore del concorso degli allievi del Liceo Artistico per la giornata mondiale contro il fumo e l’affissione in tutta la città del disegno prescelto dalla commissione mista Liceo-Lilt.

In precedenza il 27 maggio incontro con gli Studenti dell’Alberghiero, organizzato, con la dirigenza dell’Istituto, dalle dirigenti Lilt Antonietta Tiberi Vipraio e Gabriella Cavoli, nel corso del quale il dr. Mauro Caponera, primario urologo dell’ospedale De Lellis, ha tenuto un’apprezzata lezione

Nei due giorni successivi, partecipazione alle Giornata del Sollievo promossa dalla Fondazione Gigi Ghirotti e dalle Associazioni di volontariato socio-sanitario presso la sede dell’Alcli, alla quale è stata presente la presidente della Consulta femminile Barbara Pelagotti, e quindi, presso l’Hospice, all’iniziativa analoga promossa dall’assessore ai Servizi Sociali Giovanna Palomba.

«E’ stato un momento molto toccante - ha commentato il dirigente Lilt Franco Scipioni presente alla manifestazione – al quale, nello spirito della nostra Associazione, non potevamo assolutamente mancare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA