Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rinnovato il consiglio dell’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Rieti: Moronti confermato presidente

Rinnovato il consiglio dell’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Rieti: Moronti confermato presidente
2 Minuti di Lettura
Sabato 26 Febbraio 2022, 11:58

RIETI - Nelle giornate del 21-22 febbraio, si sono sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Rieti.

E’ stato rinnovato anche il Collegio dei Revisori e per la prima volta sono stati eletti i componenti del Comitato Pari Opportunità.

Le elezioni si sono svolte in modalità telematica a causa della pandemia, con una buona partecipazione di votanti.
Dopo i riscontri effettuati dal seggio elettorale, alla guida dell’Ordine è stato confermato il Presidente uscente Alessandro Moronti e sono stati nominati Consiglieri: Emilio Garofani, Stefano Metitieri, Alessia Cipolloni, Antonella Fagiolo, Marco Valerio Merendi, Fabrizio Pacifici della lista “Il Commercialista: Etica, Competenza e Innovazione”.

Faranno parte del Collegio dei Revisori: Lanfranco Guidi, Eliana Cecere e Candida Di Mario.

Sono stati inoltre eletti due membri del Comitato Pari Opportunità: Erika Broccoletti e Stefania Formichetti.

Il Presidente Moronti, dopo aver ringraziato i Consiglieri uscenti per il senso di appartenenza dimostrato, ha espresso soddisfazione per il risultato ottenuto unitamente alla propria squadra.

«Voglio sottolineare l’impegno degli Iscritti all’Ordine in questo difficile periodo, l’importante funzione sociale svolta e il senso di responsabilità nei confronti delle aziende e della cittadinanza – ha evidenziato il Presidente Moronti - le Colleghe e i Colleghi non senza difficoltà, senza interruzioni anche nei periodi più complicati della pandemia, hanno permesso la regolarità degli adempimenti e hanno consentito alla Pubblica Amministrazione di far pervenire aiuti ai soggetti in difficoltà». 


Il Presidente ha poi concluso guardando al futuro: «Siamo orgogliosi di quanto fatto e con il nuovo Consiglio ci impegneremo per continuare a rappresentare adeguatamente la nostra categoria nel processo di cambiamento del Paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA