Ondata di piena, massima allerta nella Piana Reatina, evacuate due famiglie, in allarme altre

Martedì 26 Gennaio 2021
Ondata di piena, massima allerta nella Piana Reatina, evacuate due famiglie, in allarme altre

RIETI - Vertice in corso presso il Centro operativo comunale di Rieti tra tutti gli organi territoriali preposti vigili del fuoco e forze dell’ordine sotto il coordinamento della Prefettura per le criticità ancora in corso dovute all’ultima giornata di piogge che ieri ha creato numerose microemergenze. Al momento sono state evacuate due famiglie, via Settecamini rimane presidiata dai Vigili del fuoco e un elicottero della Protezione civile si è appena innalzato in volo per una ricognizione delle aree a rischio.

Intanto cinque squadre di volontari della protezione civile questa mattina hanno avvisato – porta a porta - quei nuclei familiari considerati a maggiore rischio – soprattutto quelli residenti in via Capannelle, via Pantane, via Settecamini, via Comunali – per una prevista ondata di piena che nelle prossime ore potrebbe interessare varie aree della Pianura Reatina dove il fiume Velino era già esondato nella giornata di ieri.

Nonostante la fase emergenziale sia in fase di rientro rimane ora lo stato di massima allerta per le criticità legate alle esondazione e agli allagamenti anche a causa del rilascio parziale delle acque del lago del Turano effettuato dal gestore della diga a causa dell’ingrossamento dell’invaso lacustre. Ieri il livello delle acque è cresciuto molto rapidamente alla velocità di circa 2,5 centimetri l’ora portando il livello delle acque dei laghi fin quasi a sommergere i ponti.

Numerose in provincia le interruzioni della viabilità a causa di frane e smottamenti come la Sp Rocca Sinibalda-Longone e soprattutto la principale arteria di collegamento con la Sabina la Sr 313 chiusa all’altezza del chilometro di 18 per un fronte di frana in scivolamento. Al momento la viabilità cittadina è non presenta interruzioni a parte quella nel tratto stradale del ponte sul fiume Turano lungo la strada provinciale Tancia con viabilità deviata su via Pistignano o la Superstrada Rieti-Terni.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA