Martina Caramignoli conquista il bronzo nei 1500 agli Europei in vasca corta di Kazan

Martina Caramignoli
di Mattia Esposito
2 Minuti di Lettura
Venerdì 5 Novembre 2021, 19:18

RIETI - Altro bronzo Europeo per Martina Caramignoli. Grande gara della nuotatrice sabina dell'Aurelia Nuoto e delle Fiamme Oro che nella finale dei 1500 stile libero degli Euopei in vasca corta in corso di svolgimento a Kazan strappa un grandissimo terzo posto. 

Dopo aver chiuso quinta gli 800 Martina Caramignoli trova una splendida prestazione chiudendo con il tempo 15'37"33. Al primo posto la russa Kirpichinikova, che va ad un passo dal record del mondo, mentre chiude seconda l'altra azzurra Simona Quadarella. Dopo la medaglia di bronzo conquistata negli 800 agli europei di Glasgow del 2019 e dopo aver disputato la sua prima Olimpiade la Caramignoli continua a stupire, tirando fuori una grande prestazione in una gara lineare. La Kirpichinikova scava subito il solco e vola, con la Quadarella ad inseguire e la Caramignoli sempre stabilmente al terzo posto chiudendo a tre secondi di distacco dalla connazionale. 

Si chiude così l'avventura a questi Europei per Martina Caramignoli che torna da Kazan con l'ennesima medaglia al collo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA