E' morto Bruno Nofroni, ex sindaco di Tarano, il cordoglio del paese

Bruno Nofroni
di Samuele Annibaldi
1 Minuto di Lettura

RIETI - E’ morto nel pomeriggio di oggi a Roma, Bruno Nofroni ex sindaco di Tarano. Nofroni che lascia la moglie e due figlie, era stato ricoverato da  due giorni all’ospedale Agostino Gemelli di Roma dopo che si era sentito male a casa. Da circa un anno aveva seri problemi a livello di apparato digerente per i quali era stato ricoverato dapprima all’Ospedale Andosilla di Civita Castellana, successivamente al de Lellis di Rieti, infine presso il nosocomio romano del Gemelli dove oggi pomeriggio alle 15 è morto. Non aveva ancora 73 anni.

La vita e il cordoglio del paese

Era stato sindaco a Tarano per tre mandati. Si era ritirato a vita privata da qualche tempo, era pensionato dopo una vita lavorativa passata alla Telecom come tecnico di centrale. Lascia un grande vuoto nella sua Tarano piombata nella sconforto, questa sera, mentre è iniziata a circolare la notizia della sua scomparsa. Da quel che si è appreso, come da sua volontà, la sua salma verrà cremata. Commozione dal mondo politico con tantissimi messaggi di cordoglio che in queste ore stanno invadendo  le pagine social.

Mercoledì 5 Maggio 2021, 22:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA