Centauro muore in un frontale
contro un Suv sulla Turanense

Sabato 23 Maggio 2020
RIETI - Un centauro di 47 anni di Roma - R.S. le sue iniziali - è deceduto in un incidente frontale con un'auto, accaduto lungo la provinciale Turanense, all'altezza del Villaggio dei giornalisti.

L'incidente è accaduto intorno alle 12 e 15. Il centauro viaggiava su una moto di grossa cilindrata che, dopo aver perso aderenza sull'asfalto, si è scontrata frontalmente contro una Land Rover Discovery che viaggiava nell direzione opposta.

Per il centauro sono risultati vani tutti i tentativi di rianimazione da parte degli operatori del 118 giunti sul posto con automedica e autoambulanza. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Ascrea e i vigili del fuoco di Rieti.

Illeso il conducente del Suv. La Turanense è stata immediatamente chiusa in entrambe le direzioni e riaperta solo intorno alle 14.  Ultimo aggiornamento: 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani