Rieti, picchiava e maltrattava la moglie: arrestato dai carabinieri

Carabinieri
1 Minuto di Lettura
Martedì 28 Novembre 2023, 11:54
RIETI - Non si è fatta attendere la risposta della giustizia per un sessantenne italiano di Poggio Mirteto resosi responsabile di maltrattamenti e lesioni nei confronti della propria moglie. La scorsa settimana, infatti, i Carabinieri di Castelnuovo di Farfa hanno dato esecuzione ad un provvedimento della Procura della Repubblica del Tribunale di Rieti, emesso nei confronti di un cittadino residente a Poggio Mirteto, più volte denunciato dalla propria ex moglie tra il 2018 e il 2020 per fatti avvenuti in Fiano Romano. I Carabinieri di Castelnuovo di Farfa hanno associato l’uomo al carcere di Rieti mettendolo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.
Il Comando Provinciale di Rieti rinnova l’invito a denunciare tempestivamente e a rivolgersi ai Carabinieri per segnalare qualsiasi forma di violenza subita tra le mura domestiche.
© RIPRODUZIONE RISERVATA