Rieti, Lupa Castelli cerca una prova
d'orgoglio con Martina Franca
Alle 15 allo Scopigno

Lupa Castelli
di Christian Diociaiuti
2 Minuti di Lettura
Sabato 16 Aprile 2016, 00:30

RIETI – Tra la passerella e il crocevia per il playoff. Gara a due facce quella di oggi alle 15 allo Scopigno, arbitrata dal lombardo Sozza di Seregno. La Lupa, nella penultima giornata tra le mura amiche dello Scopigno e già retrocessa matematicamente in D, trova il Martina Franca. Poteva essere una gara decisiva per far sperare i romani fino all’ultimo, ma l’ultima partita di Catania, con l’1-0 all’87esimo, ha condannato la banda di Palazzi alla retrocessione. Per i pugliesi, però, la partita vale più di qualcosa: serve per tenersi distante dall’Ischia e beccarsi almeno il penultimo posto ai playout anziché l’ultimo, comunque comodo per non trovare l’avversaria con più punti. Per la Lupa ci saranno molti giovani, che Palazzi convoca in numero massiccio dalle giovanili da diverse giornate; nessuno squalificato mentre per gli ospiti out il portiere Viotti e il centrocampista Rajcic. La squadra di Franceschini è reduce da un pesante 3-0 interno con l’Andria, in un derby che ha comunque visto applaudire il pubblico di casa visto l’impegno della squadra e i torti arbitrali subiti, oltre alla doppia inferiorità numerica. Per Palazzi out secco, in porta ci sarà Tassi, torna l’attaccante Gurma ma non dovrebbe essere in campo dal primo minuto.

COSÌ IN CAMPO
Lupa Castelli (3-5-2) Tassi, Rosato, Colantoni, Di Bella, Aquaro, Proietti, Falasca, Scicchitano, Maiorano, Morbidelli, Mastropietro. All. Palazzi
Martina Franca (4-3-3) Gabrieli, Allegra, D'Orsi, Marchetti, Basso, Topo, Di Lauri, Dianda, Diakite, Baclet, Taurino. All. Franceschini
Arbitro: Sozza di Seregno

PROGRAMMA GARE
Fidelis Andria-Catanzaro sabato alle 15
Ischia Isolaverde-Juve Stabia sabato alle 15
Lupa Castelli Romani-Martina Franca sabato alle 15
Paganese-Matera sabato alle 17.30
Melfi-Cosenza domenica alle 15
Messina-Lecce domenica alle 15
Benevento-Catania domenica alle 17.30
Monopoli-Casertana domenica alle 17.30
Foggia-Akragas lunedì alle 20.30

CLASSIFICA
Benevento 60
Foggia e lecce 56
Casertana 53
Cosenza 52
Matera 48
Andria 42
Messina 41
Paganese 38
Akragas 37
Juve Stabia 36
Catanzaro 34
Catania e Monopoli 32
Melfi 28
Martina Franca 22
Ischia 21
Lupa Castelli Romani 8

© RIPRODUZIONE RISERVATA