Rieti, Lupa Castelli a Martina Franca:
sfida chiave in ottica salvezza
In campo alle 17.30

Lupa Castelli
di Christian Diociaiuti
2 Minuti di Lettura
Domenica 6 Dicembre 2015, 00:13 - Ultimo aggiornamento: 00:14

RIETI - Trasferta chiave per la Lupa Castelli Romani che oggi alle 17.30 affronta una diretta concorrente, il Martina Franca. Le due ultime forze del gruppo C, divise solo da tre punti (cinque la Lupa, otto il Martina), cercano entrambe la vittoria per tirarsi fuori da un brutta situazione di classifica. Ad arbitrare la gara c’è Daniel Amabile di Vicenza assistito da Alberto D'Alberto di Teramo e Michele Pizzi di Termoli. La gara è visibile integralmente e gratuitamente sul canale Lega Pro di SporTube.tv.

LA GARA
Il Martina, che vanta una vittoria in più dei romani di casa a Rieti, può contare su Baclet, che ha segnato cinque delle dieci reti insaccate dal team di Incocciati. L’ultimo risultato incassato dagli avversari della Lupa è un 2-0 intavolato dalla Fidelis Andria dopo la vittoria con l’Akragas che aveva riportato morale in casa Martina Franca. La Lupa è in una piccola emergenza, tra infortuni ed influenza. Cioci non conterà sull’esterno Siclari, influenzato, ma anche sui centrocampisti Ferrari e Crescenzo. Rimangono sempre out per infortunio Colantoni e Icardi, mentre Ricamato recupera e prendere il posto di Ferrari a centrocampo. Rientrerà Volpe dal primo minuto per il 4-2-3-1, con Ricamato e Strasser davanti alla retroguardia. Volpe dovrà gestire le incursioni di Morbidelli e Mancini, dietro all’unica punta Scardina.

COSÌ IN CAMPO
Martina Franca (4-3-3): Viotti, Allegri, Marchetti, Migliaccio, Curcio, Schetter, De Lucia, Cristofari, Viola, Cristea, Gaetani. All. Incocciati.
Lupa Castelli Romani (4-4-2): Secco, Rosato, Petta, Aquaro, De Gol, Ricamato, Strasser, Morbidelli, Volpe, Mancini, Scardina. All. Cioci.
Arbitro: Daniel Amabile di Vicenza

LA GIORNATA
Juve Stabia-Ischia 5-5
Catania-Benevento 1-3
Lecce-Messina 2-0
Matera-Paganese 2-1
Catanzaro-Fidelis Andria 0-0
Cosenza-Melfi 1-0
Akragas-Foggia domenica alle 14.30
Casertana-Monopoli domenica alle 15
Martina Franca-Lupa Castelli domenica alle 17.30

LA CLASSIFICA
Casertana 27; Lecce* 25; Benevento* (-1) 23; Foggia 22; Messina* e Cosenza 21; Andria 18; Monopoli e Catanzaro 17; Paganese* (-1) 16; Juve Stabia* e Matera* (-2) 16; Akragas 15; Ischia* (-4) 14; Catania* (-11) 12; Melfi 10; Martina (-1) 8; Lupa Castelli (-1) 5. *una gara in più

© RIPRODUZIONE RISERVATA