Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

“Longone Sabino tra storia e memoria”, tutto pronto per l'evento del 22 agosto

“Longone Sabino tra storia e memoria”, tutto pronto per l'evento del 22 agosto
2 Minuti di Lettura
Giovedì 18 Agosto 2022, 15:26

RIETI - La storia di Longone e del territorio di pertinenza dell'Abbazia di San Salvatore Maggiore sarà la protagonista dell' evento dal titolo "Longone Sabino tra storia e memoria”  che si terrà il 22 agosto, alle ore 18:30, a Longone, in Piazza del Colle. Organizzato dalla Università Agraria di Longone Sabino e dalla Biblioteca casa museo Angelo Di Mario,  ha il patrocinio del Comune.

A raccontare una storia straordinaria (a partire dalla fondazione longobarda) i suoi  personaggi più autorevoli: lo studioso Giovanni Rampazzi  (autore di quattro  pubblicazioni sul tema) parlerà di "Longone come centro amministrativo e giudiziario dell'Abbazia di San Salvatore Maggiore" e la storica dell'arte Ileana Tozzi (già direttrice del Museo Diocesano di Rieti) illustrerà una relazione sul "Culto dei Santi, croci, reliquie e reliquiari. L'oreficeria al servizio della fede e della liturgia nel territorio di San Salvatore Maggiore".

La conferenza inaugura e festeggia un Accordo di Programma siglato ufficialmente, nel mese di agosto, tra i due Enti al fine di iniziare un percorso di sinergia, aperto alle altre realtà pubbliche e private attive sul territorio della Valle del Salto e del Turano, volto ad una crescita socio-culturale che parta dal basso traendo ispirazione dalla storia, dalle tradizioni, dal Dna dei luoghi. Con l'occasione sarà ricordata la figura di Angelo Di Mario (poeta, scultore, etruscologo), scomparso il 21 agosto 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA