Lazio Pride a Rieti, festival culturale “Convergenze e diffrazioni, giornate di riflessioni sul noi”

Lazio Pride a Rieti, festival culturale “Convergenze e diffrazioni, giornate di riflessioni sul noi”
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 25 Agosto 2021, 12:04

RIETI - L’appuntamento per il Lazio Pride a Rieti è fissato per l’ 11 settembre. A corollario dell’evento si svolgerà, all’interno del Chiostro di Sant’Agostino, la rassegna culturale: “Convergenze e diffrazioni - Giornate di riflessione sul ‘noi’”, Il programma ufficiale degli eventi verrà reso noto tra pochi giorni, ma tra le anticipazioni è data per certa la presentazione dei libri di Francesco Gnerre (L’eroe negato e La biblioteca ritrovata, percorsi di lettura gay nel mondo contemporaneo) il giorno 8 settembre, e di Teresa Manes (Andrea oltre il pantalone rosa) il giorno 10 settembre. Il giorno 9 ci sarà la proiezione del film Pride e, in collaborazione con la Cgil si prevede un dibattito su “diritti e lavoro”. Per tutta la durata della rassegna il Chiostro di Sant’Agostino ospiterà la mostra Uisp ‘Contro le regole’, con pannelli raffiguranti sportive/i del mondo Lgbt+ (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Trans*).

Sulle pagine social di Arci Rieti, Lazio Pride e Rieti Lgbt+ sarà pubblicato il calendario dei singoli eventi. Inoltre, scrivendo alla mail rieti@arci.it è possibile sostenere la manifestazione con una donazione. In omaggio i gadgets ufficiali del Pride e del Festival (magliette, borse, zaini, bandiere arcobaleno e spillette) che ‘coloreranno’ le giornate dall’8 all’11 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA