Rieti, gli appuntamenti della domenica in città e in tutto il Reatino

Biblioteca
3 Minuti di Lettura
Domenica 26 Maggio 2024, 00:10

RIETI - Gli appuntamenti della domenica in tutto il Reatino.

Il progetto “Sentieri in Cammino” proseguirà fino al 28 settembre, con iniziative di teatro e musica, nell’ordine, a Scandriglia, Monteleone Sabino, Casaprota, Pozzaglia Sabina, Cantalice, Montenero Sabino, Poggio Moiano e Antrodoco.

Oggi riparte il teatro a Montopoli di Sabina: appuntamento al teatro San Michele Arcangelo alle 19.30 (ingresso gratuito), con lo spettacolo “Dai Beatles a Battisti”, con l’attrice Danila Stalteri e il chitarrista Fabio Falaguasta. Si daranno anche anticipazioni sulla nuova stagione teatrale e il laboratorio teatrale per adulti che partirà a settembre. In programma, poi, l’omaggio a Monica Vitti, con alcuni estratti dello spettacolo con Ilaria Agostini e Os Delicados.

Rocca Sinibalda, al museo Miniucchi, oggi alle 18, il duo Paolini-Vitelli, presenta il concerto “Impressioni francesi”. Laura Paolini al violino e Antonella Vitelli al pianoforte eseguiranno arie di Debussy, Boulanger e Ravel. La rassegna chiuderà il 1° giugno alle 18 col “Mesmerizing concert” del duo Valentina Gentile (pianoforte) e Matteo Di Giuliani ai sassofoni, con brani di Fichin, Iorio e Piazzolla. L’ingresso è gratuito. Info: 351/5354593.

Fiera di Farfa, oggi, dedicata ai prodotti locali intrattenimento e storia, dalle 10 alle 22.

Fino al primo giugno, a Greccio, il “Green code #sacro 2024”, un progetto, ma anche un viaggio, supportato da Regione Lazio, Ue e Comune di Greccio, che unisce con un ponte immaginario, l’idea di natura: secondo la visione francescana, idealizzata come “libro di Dio” e secondo quella laica, immaginata come “luogo benefico”, con l’organizzazione del teatro Rigodon.

Il programma per il fine settimana prevede, oggi, a Greccio, in largo Betlemme, presso sala Velita, alle 17, “Gloriosus Franciscus” (domenica “Quadrangulae”), concerto a cura di Anonima Frottolisti e, alle 18, “Le Plasticomiche - la città verde”, spettacolo teatrale, di teatro Immagini, teatro ex Quorum, La transplanisphere.

Fino a oggi, in biblioteca a Poggio Mirteto, la IV edizione di “Sabina Libri 2024”, la fiera dell’editoria locale, organizzata dall’associazione Amici del Museo. Il tema scelto quest’anno è “Il territorio sabino: nuove economie e tipicità tra ambiente e cultura”. Case editrici, autori, presentazioni. Questa mattina,vpresentazione dei libri “L’inquisizione in Sabina” di Orietta Guidi, poi “Sghenghella o il generalissimo delle masse sabine” di Pierino Petrucci, “Zizzanìa” di Marco Boccia, “Il segreto di Velia” di Paolo Ruzzi, a seguire il banchetto etrusco. Il programma del pomeriggio è dedicato al ricordo di Tersilio Leggio con la presentazione dei libri “Le tombe di Passo Corese” di Alessandro Betori, "Ville romane nella Sabina tiberina. Il territorio di Forum Novum" a cura di Francesca Colosi e Carla Sfameni, “Pietro Coleberti e il ciclo pittorico di Santa Caterina a Roccantica", a cura di Giuseppe Cassio. Nello Spazio collettivo i libri degli autori in esposizione e firma copie. Inoltre la mostra fotografica “Ve’ a Poggiu che ce trovi tuttu!”. Aperture straordinarie del museo di arti e mestieri e il mercatino di prodotti tipici, oggi, negli spazi esterni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA