Amatrice ringrazia Ivana Spagna per la vicinanza e la solidarietà dopo il sisma del 2016, in tanti al concerto

Amatrice ringrazia Ivana Spagna per la vicinanza e la solidarietà dopo il sisma del 2016, in tanti al concerto
2 Minuti di Lettura
Sabato 14 Maggio 2022, 14:42

RIETI - Un Auditorium gremito di gente quello che ieri sera ad Amatrice, ha visto protagonista la cantante Ivana Spagna. Un concerto gratuito, frutto di un unicum di solidarietà organizzato da Elisabetta Nepitelli Alegiani in collaborazione con amministrazione comunale, Pro loco e Samarcanda taxi.

A presentare l’evento, il giornalista di Sky tg24 Pio D’ Emilia, che ha ricordato come Ivana Spagna abbia dimostrato sensibilità e tenacia nel donare due tensostrutture per il ricovero degli animali, nei giorni successivi al devastante sisma del 2016 e una casetta per ospitare una famiglia che viveva in roulotte con la piccola figlia disabile.

Nel corso della serata dove si è cantato e ballato nelle note di Easy lady e Call me, l’ex sindaco del capoluogo e oggi consigliere regionale Sergio Pirozzi, ha consegnato ad Ivana Spagna una targa ricordo a dimostrazione che Amatrice “non dimentica” chi ha mostrato amore per il suo popolo, un messaggio poi raccolto da migliaia di italiani e non.

«Grazie Amatrice - ha detto la cantante visibilmente commossa - mai targa più bella mi è stata donata. Sergio tu per me sei un guerriero e il tuo esempio e il tuo coraggio rimarranno sempre nel mio cuore»

© RIPRODUZIONE RISERVATA