Rieti, incidente stradale nella notte: muore giovane, ferito l'amico poi arrestato per omicidio stradale

Sabato 1 Agosto 2020
1

RIETI - Tragedia nella notte a Poggio Bustone: muore un 21enne, M.G.. Ferito e ricoverato in ospedale l'amico - A.M. - che era con lui. Ancora da accertare la dinamica del drammatico sinistro (indagini da parte dei carabinieri), accaduto nella zona della riserva dei due Laghi, che ha visto la vettura - una Mini Cooper - condotta da uno dei giovani, neopatentato, schiantarsi fuori strada dopo essere uscita dalla sede stradale. Nulla da fare per il 21enne estratto dall'abitacolo e soccorso dai sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo. In stato di profondo shock l'amico, ricoverato al de Lellis.

Dalle prime verifiche condotte dai militari intervenuti, è stato possibile comprendere che, per cause ancora in corso di completo accertamento, il conducente dell’autovettura Mini Cooper ha perso il controllo del mezzo andando a collidere contro un muro, per poi finire la propria corsa alcuni metri più avanti al termine di una carambola.

Per il giovane passeggero, nulla hanno potuto i sanitari intervenuti in soccorso. Il conducente, invece, è stato trasportato presso il Pronto Soccorso dell’ospedale de Lellis di Rieti, dove, sottoposto a cure mediche e test clinici, è stato riscontrato positivo all’alcol test.

Alla luce di quanto emerso dagli accertamenti esperiti, i militari della Stazione di Rivodutri hanno dichiarato in arresto il conducente del mezzo, poiché ritenuto responsabile di omicidio stradale. Il giovane si trova ora a disposizione dell’autorità giudiziaria sottoposto agli arresti domiciliari.

Roma, incidente a Ciampino, motociclista si schianta contro un'auto: muore a 20 anni

Ultimo aggiornamento: 13:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA