Rieti, bivacco fa scoppiare incendio
sul Terminillo: allarme lanciato
da turisti ed escusionisti

Foto Archivio
1 Minuto di Lettura
Venerdì 16 Agosto 2019, 12:41

RIETI - Un bivacco di Ferragosto sconsiderato quello che nel tardo pomeriggio di ieri ha fatto divampare un pericoloso incendio radente di sottobosco all'interno di una faggeta sul monte Terminillo, all'altezza del residence Rialto poco prima del valico per la Vallonina. La densa colonna di fumo levatasi in aria è stata presto notata, poco dopo le 16.30, da turisti ed escursionisti. Alimentato dal vento e dalla presenza, a macchie, di vegetazione come il ginepro di facile combustione, l'incendio si è lentamente propagato.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri forestali della stazione di Rieti, personale del posto di polizia del Terminillo e il presidio boschivo dei vigili del fuoco di stanza a Borgo San Pietro. Raggiunto il luogo, sulla sommità di un tratto in forte pendenza, l'incendio è stato circoscritto e spento con l'utilizzo di pale, rastrelli e flabelli battifuoco. Poco distanti i resti di un bivacco da cui verosimilmente sarebbe partito l'incendio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA