Commissione approva modifiche imposta di soggiorno: arriva il portale telematico

Commissione approva modifiche imposta di soggiorno: arriva il portale telematico
2 Minuti di Lettura
Martedì 27 Luglio 2021, 20:55

RIETI - Questa mattina si è riunita la Commissione Statuto e Regolamenti, presieduta dal consigliere comunale Moreno Imperatori, approvando all’unanimità dei presenti il nuovo Regolamento per l’istituzione e l’applicazione dell’imposta di soggiorno con alcune modifiche rispetto al passato, proposte dell’assessorato alle attività produttive e al turismo guidato da Daniele Sinibaldi.

Tra le modifiche, l’inserimento delle locazioni brevi (di durata non superiore a 30 giorni), inserimento di PagoPA tra le modalità per il pagamento, oltre al bonifico bancario e al bollettino/bonifico postale, e l’istituzione di un portale telematico messo a disposizione di tutte le strutture ricettive dal Comune di Rieti.

«Con le modifiche introdotte, miglioriamo la gestione dell’imposta di soggiorno e, attraverso l’adozione del portale telematico e l’inserimento in PagoPA, rispondiamo adeguatamente ad un’esigenza di digitalizzazione delle procedure, agevolando il compito delle strutture ricettive – dichiarano l’assessore Daniele Sinibaldi e il consigliere presidente di Commissione Moreno Imperatori – Tra l’altro, con il portale telematico, sarà possibile un corretto censimento delle strutture ricettive e una corretta identificazione dei soggetti tenuti al versamento, contrastando anche i fenomeni di evasione o elusione dell’imposta. Proseguiamo, anche in questo modo, del percorso di efficientamento delle procedure amministrative e di facilitazione dei compiti dei privati. Infine, le migliorie introdotte contribuiranno al miglioramento del censimento e monitoraggio delle presenze turistiche, obiettivo utile al potenziamento e all’adeguamento delle politiche di incoming sul nostro territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA