Rieti, Giugno Antoniano: oggi l'estrazione
dei portatori della macchina del Santo

Rieti, Giugno Antoniano: oggi l'estrazione dei portatori della macchina del Santo
2 Minuti di Lettura
Sabato 28 Giugno 2014, 08:12 - Ultimo aggiornamento: 13:10
RIETI - Ultimi due giorni per il Giugno Antoniano reatino, verso la processione dei Ceri. In San Francesco, alle 10, la messa verrà celebrata da padre Domenico Alfonsi, frate minore conventuale e direttore del Cenacolo Santa Angela da Foligno. In serata, alle 18,30 tornerà a Rieti il cittadino onorario padre Olindo Baldassa che presiederà la concelebrazione eucaristica con la presenza del Coro giovanile di Cantalice. Poi, alle 22 il concerto di Michele Zarrillo e alle 23 l’attesa estrazione dei portatori della macchina del Santo, alla presenza del Sindaco di Rieti.



DOMANI LA SOLENNE PROCESSIONE

Domani, prima messa alle 8 celebrata dal Cappellano, mentre quella delle 10 sarà affidata al conventuale padre Pier Giorgio Vitelli, rettore del Santuario della Vergine della Rivelazione alle Tre Fontane di Roma.

Successivamente alle ore 11,30 solenne Pontificale presieduto dal vescovo diocesano, Delio Lucarelli, e animato dalla Corale Aurora Salutis diretta da Barbara Fornara. Pomeriggio dedicato alla solenne processione dei Ceri in onore di Sant’Antonio da Padova, il cui inizio canonico è fissato per le ore 18,30.



ALLA PROCESSIONE I GEMELLI DI NORDHORM

Alla processione anche una delegazione di Nordhorn, cittadina della Bassa Sassonia gemellata con Rieti. Della delegazione fa parte anche il sindaco Thomas Berling. La delegazione resterà a Rieti fino al 30 e domenica, su invito di Petrangeli, il sindaco Berling parteciperà alla processione. La giornata di festa sarà conclusa dall’ormai tradizionale spettacolo pirotecnico della Premiata ditta Morsani di Rieti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA