Poggio Nativo e Poggio San Lorenzo
sconfitte a tavolino, multa a Bf Sport
Il Giudice Sportivo di Prima e Seconda

Giovedì 23 Maggio 2019 di Raffaele Passaro
Cartellini
RIETI - Queste le decisioni del giudice sportivo in merito alle gare di Prima e Seconda categoria disputatesi lo scorso weekend.
 
PRIMA CATEGORIA
Per la gara Castel Giubileo-Poggio Nativo, non disputata per assenza ingiustificata degli ospiti, il giudice ha deciso la vittoria a tavolino (3-0) del Castel Giubileo, infliggendo al Poggio Nativo la penalizzazione di un punto in classifica (1° rinuncia) e di comminare alla stessa un’ammenda di €100. Ammenda di €300 al Bf Sport, poiché nella gara contro Futbol Montesacro, “propri sostenitori nel corso della gara ed in più occasioni rivolgevano all'arbitro ed ai calciatori della squadra avversaria espressioni offensive. Facevano altresì esplodere un grosso petardo che non provocava conseguenze”. Squalifica per una gara effettiva a Mattia Rossi (Grotti), Andrea Regnoli (Futb. Montesacro), Mario Salvati (Ginestra), Manuel Cavallari (Bf Sport).
 
SECONDA CATEGORIA
Per la gara Selci-Monte S.Giovanni, si dà atto che il match non si è giocato per impraticabilità del campo di gioco. Per la gara Poggio S.Lorenzo-Equicola, gara terminata al 5’ del primo tempo poiché i padroni di casa rimanevano in campo con un numero di calciatori inferiore al minimo stabilito, il giudice ha deciso la sconfitta a tavolino per Poggio S.Lorenzo (0-3). Squalifica per tre gare effettive a Giampiero Moronti (Quintilianum) poiché “espulso per somma di ammonizioni, alla notifica del provvedimento disciplinare avvicinava l'arbitro con atteggiamento intimidatorio e minaccioso. Reiterava tale comportamento nell'abbandonare il terreno di gioco”. Squalifica per una gara a Marco Felli (Atletico Torano), Andrea Domenici e Gabriele Colarieti (S.Susanna), Leonardo Fenici (Piazza Tevere). © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma