Rieti, autista senza gli occhiali per la guida,
la gita scolastica parte con tre ore di ritardo

Martedì 15 Maggio 2018
1
Scuolabus
RIETI - Questa gita non si deve fare. Sembra una maledizione quella che si è abbattuta sulla scuola primaria Cislaghi di Quattro Strade, del plesso Sacchetti Sassetti Marconi Quattro Strade. Due settimane fa la gita saltò perche un bus della ditta di trasporti di Ascoli Piceno non era in regola con la documentazione, questa mattina la gita ha invece rischiato di saltare perché l'autista aveva l'obbligo sulla patente di guidare con gli occhiali ma non li portava. La polizia stradale ha quindi bloccato la partenza è solo con l'arrivo di un nuovo autista da Arquata del Tronto la gita ha potuto avere inizio. Ma si è partiti con oltre tre ore di ritardo sulla tabella di marcia prevista, con tutti i malumori e le giustificate proteste dei genitori nei confronti della scuola per una organizzazione che ha lasciato a dir poco a desiderare, sopratutto per essersi affidata a una ditta di trasporti che ha evidenziato più di una lacuna.  © RIPRODUZIONE RISERVATA