Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Torna la “Giornata ecologica” di Asm e Comune di Rieti nel parcheggio antistante lo Stadio Centro d’Italia

Torna la “Giornata ecologica” di Asm e Comune di Rieti nel parcheggio antistante lo Stadio Centro d’Italia
2 Minuti di Lettura
Venerdì 29 Luglio 2022, 12:44

RIETI - Domani, sabato 30 luglio, dalle 9 alle 17, torna la Giornata ecologica per il conferimento dei rifiuti ingombranti organizzata da Asm Rieti e Comune di Rieti, presso il piazzale antistante lo Stadio Centro d’Italia.

Si ricorda che le Giornate ecologiche sono riservate ai residenti del Comune di Rieti.

Sono conferibili:

Rifiuti ingombranti (materassi, mobili, divani)

Rifiuti metallici (reti, biciclette, scaffali metallici)

Rifiuti legnosi

Apparecchiature elettriche e/o elettroniche non più funzionanti (RAEE)

Piccoli e grandi elettrodomestici (tv, cellulari, computer, stampanti, lampadine, etc)

Non sono conferibili:

Vernici

Materiali edili e scarti di lavorazioni da ristrutturazione edile

Sfalci e potature

Vetro, carta e cartone

Olii

Di seguito il calendario delle Giornate ecologiche fino a fine 2022:

20 agosto

17 settembre

15 ottobre

19 novembre

17 dicembre

«Le Giornate ecologiche sono un appuntamento ormai consolidato e apprezzato dai reatini – commenta l’assessore alla sostenibilità ambientale, Giuliano Sanesi – Questo strumento, incardinato in un calendario fisso che agevola l’informazione tra i cittadini, è uno dei tanti offerti da ASM e Comune di Rieti per contribuire a rispettare l’ambiente, tra l’altro senza rappresentare un costo per le famiglie data la gratuità del servizio. Invito, pertanto, tutti i reatini ad approfittare dell’appuntamento di domani e di quelli che verranno nei prossimi mesi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA