Rieti, una persona arrestata per furto e una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale

Mercoledì 27 Gennaio 2021
Carabinieri

RIETI - I Carabinieri della Stazione di Poggio Moiano, a seguito di controlli sulla circolazione stradale, hanno tratto in arresto un cittadino rumeno, D.D., di 28 anni.

A carico del giovane pendeva, infatti, un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Roma, per furti commessi in Romania nel gennaio del 2016.

Dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Rieti, dove sconterà la pena di 5 mesi e 26 giorni di reclusione.

 

È stato, poi, denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti, sempre da parte dei Carabinieri della Stazione di Poggio Moiano, un trentanovenne del luogo, per il reato di oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Questi, all’atto del controllo, senza alcun valido motivo ed in presenza di altre persone, proferiva parole offensive dell’onore e il prestigio dei militari operanti.

Ultimo aggiornamento: 11:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA