Rieti, fulmine colpisce bombolone di gas gpl, notte di paura al convento francescano di Poggio Bustone

Rieti, fulmine colpisce bombolone di gas gpl, notte di paura al convento francescano di Poggio Bustone
2 Minuti di Lettura
Giovedì 15 Ottobre 2020, 10:58

RIETI - Paura nella notte nel santuario francescano di Poggio Bustone per un fulmine che ha danneggiato il bombolone del deposito di gas Gpl incendiandolo. Non solo le abbondanti piogge ma anche i fulmini hanno creato situazioni di pericolo in provincia.

Nella notte, poco dopo le 23, una scarica elettrica ha improvvisamente colpito il serbatoio del Gpl a servizio delle utenze del plesso claustrale del santuario-convento San Giacomo. Il fulmine ha causato un danneggiamento nella parte superiore del deposito causando da subito la fuoriuscita del gas che si è immediatamente incendiato provocando la fuoriuscita di un dardo di fiamma.

Il boato e le fiamme divampate nel buio della notte hanno messo in allerta i frati minori del convento che si sono subito accorti di quanto accaduto allertando i vigili del fuoco e i tecnici incaricati. Sul posto gli operanti hanno proceduto allo spegnimento delle fiamme e alla messa in sicurezza del serbatoio.

La scarica - da quanto appreso - avrebbe inoltre causato un corto circuito dell’impianto elettrico con conseguente principio di incendio di alcuni quadri elettrici al cui spegnimento avrebbero provveduto gli stessi religiosi grazie agli estintori in dotazione. Da quanto appreso problemi di blackout hanno poi interessato buona parte del paese. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA