Rieti, Festival Piana del Cavaliere, due spettacoli fra teatro e musica

Giovedì 6 Agosto 2020

RIETI - Dopo il concerto di apertura dell’8 agosto del gruppo di ottoni dell’Orchestra Calamani, la rassegna del Festival della Piana del Cavaliere procede con due spettacoli tra teatro e musica. Il 9 agosto alle 18 infatti andrà in scena una produzione del Lucerne Festival: Pizz’n’Zip, concerto scenico per grandi e piccini con Federica Vecchio (Violoncello, movimento e canto) e Eleonora Savini (Violino, movimento e canto) mentre alle 21 calcherà il palco la compagnia teatrale Iagulli – Raimondi con il format Opera Pop’z dedicato a Beethoven in occasione dei 250 anni dalla nascita.

Il concerto scenico Pizz’n’Zip è una moderna fusione tra musica e teatro, tra danza e canto: le due performer oltre ad interpretare con i loro strumenti brani di ogni genere musicale, recitano, cantano e ballano mostrando come ogni idea, ogni intenzione e ogni scopo possano essere espressi chiaramente senza bisogno di aggiungere parole. Un virtuosismo, reso con ironia e leggerezza, che permette a qualsiasi spettatore, ancor più ai bambini, di godere appieno dell’esecuzione dal vivo di brani che potrebbero normalmente risultare di difficile ascolto, e di vivere quindi in prima persona l’immenso mondo di emozioni e sfumature che la musica sa offrire.

Opera Pop'z, invece, è un format teatrale che porta le grandi storie dell’Opera Lirica verso un pubblico ampio e variegato, nelle piazze e nelle strade, proprio lì dove il teatro non arriva, proprio lì dove ce n’è più bisogno. Quest’anno però, in occasione dei 250 anni dalla nascita, gli attori e autori voluti cimentare nel raccontare la vita travagliata e appassionante di uno dei più grandi compositori e Maestri di tutti tempi: Ludwig Van Beethoven. Racconteranno i successi e gli insuccessi del Maestro, ascoltando la sua musica eseguita dal vivo e soprattutto verranno raccontati i gossip più succosi intorno alla sua figura.

Una giornata di musica e teatro assolutamente da non perdere!

Gli spettacoli e gli altri eventi del Festival sono realizzati grazie al sostegno di Aisico srl, sponsor principale e di Multicars, Madama Oliva e Vita International.

Per assistere agli spettacoli del Festival occorre obbligatoriamente prenotarsi ai seguenti link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-pizznzip-concerto-scenico-111974398440

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-opera-popz-beethoven-teatro-111980169702.

L’ingresso di questo e del resto dei concerti e degli eventi del festival è gratuito.

La rassegna proseguirà il 14 agosto alle 21 con il concerto “E il suon di lei” del gruppo d’archi dell’Orchestra Filarmonica Calamani.

L’intera programmazione, fino al 23 agosto, è consultabile sul sito del festival: https://www.festivalpianadelcavaliere.it/programma-2020/

© RIPRODUZIONE RISERVATA