Rieti, al via la Festa del cioccolato
stand nelle piazze da tutta Italia

Venerdì 6 Ottobre 2017 di Giacomo Cavoli
1
La festa del cioccolato (Foto Itzel Cosentino)
RIETI - Un intero weekend per tornare ad assaporare uno degli eventi più dolci della città, che lo scorso anno non riuscì a confermarsi, perdendo così la sua edizione in terra reatina. Quest'anno, la Festa del Cioccolato fa di nuovo tappa a Rieti, in centro storico, da oggi e fino a domenica, primo appuntamento del tour nazionale promosso dall'Associazione nazionale cioccolatieri «Choco Amore» che partirà proprio dal capoluogo sabino per non dimenticare le difficoltà del territorio legate al post sisma.

IL PROGRAMMA
Si comincerà questa mattina, fino al tardo pomeriggio di domenica, alternandosi fra le decine di stand presenti in piazza Vittorio Emanuele e le iniziative promosse dal circuito nazionale della Festa insieme ai produttori reatini. Fra loro, la scuola di chef «La Corte» guidata da Elia Grillotti, che mostrerà la preparazione del cioccolato nelle piazze, oltre al Choco Lab della Cioccolateria Napoleone, marchio del cioccolato a Rieti e da sempre fra i principali brand sostenitori della Festa, impegnato in una iniziativa per coinvolgere i più piccoli nella preparazione dei cioccolatini. Il cioccolato sarà il protagonista indiscusso della tre giorni: chi arriverà in centro storico potrà gustare e acquistare, fra i tantissimi prodotti disponibili, anche cremini, tartufi, spezzati, cioccolato fondente, al latte e piccante. Nel corso delle tre giornate sarà possibile prendere parte ai laboratori didattici «Choco Plat» e «Choco Sculture», raffiguranti - naturalmente in cioccolato - un simbolo della città. Dopo Rieti, il tour gastronomico continuerà a fare tappa lungo tutto lo Stivale. Ultimo aggiornamento: 13:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in campo per Sara tre anni dopo la tragedia

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma