Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rieti va alla scoperta
dei "fantasmi"

Rieti va alla scoperta dei "fantasmi"
1 Minuto di Lettura
Martedì 21 Ottobre 2014, 07:46 - Ultimo aggiornamento: 14:28
RIETI - Fantasmi a Rieti? Oggi si parla proprio di questo tema. Alle 15.30, al Bar Quattro Stagioni di piazza Vittorio Emanuele II, una squadra del National Ghost Uncover, guidata dal presidente Massimo Merendi, illustrerà i motivi del dibattito. “Da Rieti, sono arrivate, negli ultimi anni - spiega una nota dell’organizzazione - segnalazioni da diverse persone o gruppi su una singolare presenza che si sarebbe alcune volte materializzata: a tutt’oggi sono giunte circa 1.800 segnalazioni di natura e credibilità diverse e sulle più svariate situazioni”.



National Ghost Uncover è nata il 30 gennaio 2010, ha sede nazionale a Riccione ed organizzativa in Forlì. E’ composta di 86 persone divise in 18 gruppi (Roma, Bologna, Venezia, Napoli, Firenze, Parma, Alessandria, Cortina d’Ampezzo, Portofino.). E’ composta da persone sia credenti in tali fenomeni sia assolutamente scettiche ed ha lo scopo di studiare, documentare e catalogare tali fenomeni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA