Addio a Enzo Rossi, ex ct degli azzurri di atletica e sindaco di Collevecchio

Mercoledì 25 Novembre 2020
Enzo Rossi

RIETI - Si è spento la scorsa notte Enzo Rossi, 87 anni, dal 1975 al 1988 ct della nazionale di atletica leggera, fino al 1986 in coppia con Sandro Giovannelli, patron del meeting,  a cui era affidata la responsabilità della squadra femminile, e poi per il biennio conclusivo, sempre con compiti suddivisi al cinquanta per cento, con Elio Locatelli.

Fu al timone degli azzurri agli Europei di Praga 1978, quelli delle medaglie d’oro di Mennea, Simeoni e Ortis. Con l’uscita di scena di Primo Nebiolo, completò il percorso da ct, ma seppe immediatamente reinventarsi nella veste di commentatore televisivo per Telemontecarlo.

Fu sindaco di Collevecchio Sabino dal 1999 al 2009. Lascia la moglie Grazia e i figli Valentina, Luca e Stefano.

Ultimo aggiornamento: 12:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA