Rieti, dosi di droga nascoste nella manica: donna arrestata dai carabinieri

Giovedì 4 Marzo 2021
La sostanza sequestrata

RIETI - Un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Stazione di Poggio Moiano, nel corso di un servizio espressamente dedicato al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti disposto dalla Compagnia di Rieti, a Osteria Nuova, hanno controllato una donna 31/enne, coniugata, che, alla vista dei militari, aveva assunto un atteggiamento sospetto.

La meticolosa perquisizione del giubbino indossato dalla giovane, ha consentito di rinvenire, abilmente occultati all’interno di una manica, 33 grammi di hashish, già suddivisi in dosi.

La successiva perquisizione domiciliare, ha consentito, poi, di rinvenire e sequestrare altro materiale utile per il confezionamento della sostanza stupefacente.

La donna, pertanto, è stata tratta in arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, ed è stata riaccompagnata presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA