Rieti, nasconde la droga sotto il tetto del garage: reatino arrestato dalla polizia

Lunedì 3 Maggio 2021
Polizia

RIETI - Un uomo di 42 anni, originario di Rieti, è stato sorpreso dalla polizia di Stato mentre nascondeva un panetto di hashish in una fessura tra il condotto dell'aria e il tetto del garage. Probabilmente per nascondere meglio la sostanza stupefacente nell'eventualità di un controllo da parte degli agenti della polizia di Stato, ha provato a spostare il barattolo contenente un panetto di hashish riposto prima sulla mensola del suo
garage all'interno di una fessura in alto, in modo che le unità cinofile non potessero arrivarci, fra il condotto di
aereazione e il tetto del garage. A intercettare D.L.G., 42enne originario di Rieti, sono stati gli agenti del
commissariato Celio, che da tempo con servizi di pedinamento ed osservazione tenevano d'occhio il 42enne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA