Rieti, a Le Tre Porte insieme
Arci e Campagna Sabina
per “Mediterranea Saving Humans”

Giovedì 29 Novembre 2018 di Fabiana Battisti
RIETI - L’Arci è tornata di nuovo a sollecitare la città nel corso dell’aperitivo sociale organizzato alle Tre Porte, mercoledì sera dalle 17.

«Il 28 novembre - come ricorda la presidente dell’Arci Rieti Alessandra Foschini - abbiamo parlato di finanza ed etica con Francesca Chiavacci, presidente di Arci Nazionale, e Giulio Stumpo di Banca Etica. In questo momento storico per l'Arci è sostanziale manifestare pubblicamente la propria contrarietà alla politica italiana in materia di immigrazione ed accoglienza e - aggiunge - vogliamo invitare i cittadini a sostenere un progetto, quello di Mediterranea, che finanzia una nave battente bandiera italiana e tutti i giorni vigila su quello che accade nel Mediterraneo e, quando necessario, salva vite umane. Anche il più piccolo contributo di ciascuno di noi può dare linfa ad azioni e gesti concreti di umanità».

E' stato affrontato l’attuale e scomodo tema del sostegno alle organizzazioni umanitarie, in particolare della nave Mediterranea Saving Humans. Cosa possono fare i soldi di ciascuno per sostenere questa iniziativa?

Avviata anche una sottoscrizione che verrà donata alla organizzazione Mediterranea Saving Humans. Il contributo può essere devoluto, pur non potendo partecipare, all’iban: IT 44N050 18024 000000 167 34824 oppure attraverso la campagna di crowdfinding sulla piattaforma di Produzioni Dal Basso https://www.produzionidalbasso.com/project/mediterranea-saving-humans/ © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Quelli che vogliono tutelare i piloni della Tangenziale

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma