Rieti, Stefania Craxi a Rieti:
focus su scritti e documenti
di Bettino Craxi sulla politica estera

Domenica 17 Febbraio 2019 di Giacomo Cavoli
Stefania Craxi
RIETI - “Uno sguardo sul mondo”, quello che Bettino Craxi racconta attraverso i suoi scritti, appunti e documenti, in parte inediti, sui principali temi di politica estera e sulle dinamiche e i mutamenti globali che hanno segnato la fine dello scorso secolo, ora raccolti dalla Fondazione Craxi nel libro edito da Mondadori, che sarà presentato questo pomeriggio alle 17 nell’aula consiliare del Comune di Rieti, nell’evento organizzato dal coordinamento cittadino e provinciale di Forza Italia.

All’incontro, moderato dal consigliere comunale Alberta Paris, interverranno il sindaco di Rieti Antonio Cicchetti, il presidente del consiglio comunale Giuliano Sanesi, i consiglieri comunali di Forza Italia Ettore Saletti e Antonio Tosoni, insieme ai coordinatori provinciali e comunali di Forza Italia, Sandro Grassi e Fabio Nobili. A Stefania Craxi, figlia dell’ex segretario del Psi, sarà affidata la conclusione finale sul carteggio raccolto per comporre “Uno sguardo sul mondo – Appunti e scritti di politica estera”, che affronta e analizza profeticamente tematiche che spaziano dall’Italia e l’Europa al Medio Oriente, dall’America all’Urss e alla Cina, focalizzando questioni quali il tema del futuro del Mediterraneo, del debito dei Paesi del Terzo Mondo, dei flussi migratori e della globalizzazione.

Attraverso il suo personale stile, franco e tagliente, il leader socialista consegna delle analisi puntuali senza risparmiare aneddoti e retroscena su eventi e personaggi, non dimenticando i grandi uomini della Storia e i suoi carteggi privati con personalità del calibro, fra gli altri, di Arafat, Reagan e Mubarak. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani