Rieti, positivi al Covid ma sorpresi a girare in strada: denunciati dai carabinieri

Carabinieri
2 Minuti di Lettura
Sabato 20 Novembre 2021, 12:04

RIETI - I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cittaducale hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Rieti una ragazza di Castel Sant’Angelo per inosservanza dei provvedimenti emessi dall’Autorità Sanitaria.

La ragazza, poco più che maggiorenne, pur essendo destinataria di un provvedimento d’isolamento dell’ASL di Rieti poiché positiva al Covid-19, è stata trovata alla guida della propria auto sulla Salaria.

Sempre nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Petrella Salto hanno denunciato, per lo stesso reato, una coppia di coniugi rumeni, entrambi quarantenni e residenti a Varco Sabino, che, pur essendo anch’essi positivi al covid 19, sono stati controllati mentre passeggiavano tranquillamente per le vie del paese.

In entrambe le circostanze gli interessati non hanno fornito ai Carabinieri operanti alcuna plausibile spiegazione o riferito di emergenze che giustificassero l’allontanamento dal luogo d’isolamento.

Massimo impegno dell’Arma, sia sul capoluogo sia nell’intera provincia, in questo momento di risalita dei contagi, nell’ambito dei controlli per il rispetto della normativa covid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA