CORONAVIRUS

Rieti, coronavirus, in Questura riapre
lo sportello Divisione Pasi

Giovedì 14 Maggio 2020
RIETI - La Questura di Rieti comunica ai cittadini che, in ottemperanza alle disposizioni del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, da lunedì 18 maggiO, si darà avvio ad una graduale riapertura degli sportelli degli uffici aperti al pubblico della Questura di Rieti.

In particolare, in questa prima fase, si procederà all’apertura di un solo sportello per la Divisione P.A.S.I., per il rilascio ed il rinnovo dei titoli di espatrio e delle licenze ed autorizzazioni di Polizia, solo dietro preventiva prenotazione telefonica o tramite il Portale Agenda Online Passaporto Elettronico.

Tale sportello effettuerà orario di apertura al pubblico prenotato: dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.00 ed il sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00, mentre il martedì ed il giovedì sarà aperto anche in orario pomeridiano, dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

L’Ufficio Immigrazione, invece, sta già effettuando servizio di sportello attraverso prenotazione telefonica esclusivamente su chiamata diretta da parte del personale preposto.

Si raccomanda a tutti gli utenti che si recano in Questura di indossare obbligatoriamente la prevista mascherina chirurgica, o equivalente, nonché guanti monouso, al fine di evitare la diffusione del contagio da COVID-19.

Per ogni informazione e chiarimenti i cittadini potranno contattare le seguenti utenze telefoniche della Questura di Rieti:

Divisione P.A.S.I. 0746 299658 – 0746 299661

Ufficio Immigrazione 0746 299672 © RIPRODUZIONE RISERVATA