Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Coronavirus, nessun nuovo positivo: si resta a quota 25. Ben 89 usciti dalla sorveglianza domiciliare

Coronavirus, nessun nuovo positivo: si resta a quota 25. Ben 89 usciti dalla sorveglianza domiciliare
2 Minuti di Lettura
Domenica 16 Agosto 2020, 11:30
RIETI - All’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore non si registrano nuovi soggetti positivi al test Covid 19.    
  
Totale positivi in provincia di Rieti: 25    
   
125 i contatti in sorveglianza domiciliare, sintomatici 0.    
   
89 i soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare.    
 
Prosegue l’attività di prevenzione e contenimento del virus Covid-19: da sabato 8 agosto ad oggi, 16 agosto 2020, presso il drive-in sito in via del Terminillo, in prossimità della Direzione Aziendale della Asl di Rieti, i sanitari del servizio di Igiene pubblica, coadiuvati dagli operatori del servizio di assistenza proattiva infermieristica API, hanno eseguito 600 tamponi oro-nasofaringei (di cui 157 tra venerdì 14 e ieri, giorno di Ferragosto).  
   
Massima è l’attenzione, da parte della Direzione aziendale, sui rientri/transiti di persone provenienti da Grecia, Croazia, Spagna e Malta e più in generale, da tutti i Paesi a rischio. Ogni caso sospetto viene tracciato e monitorato attraverso accurate indagini epidemiologiche.  
 
La delicatezza del momento, con l’evidente innalzamento della curva epidemica, ci porta a rivolgerci ancora una volta a tutti i cittadini: occorre il massimo rispetto delle misure di prevenzione. Distanziamento sociale innanzitutto, così da evitare assembramenti, con l’obbligo di utilizzare la mascherina nei luoghi di maggiore frequentazione.  
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA