CORONAVIRUS

Rieti, coronavirus: morto un uomo di 38 anni ricoverato in Terapia intensiva. E' la vittima più giovane del Reatino

Giovedì 29 Ottobre 2020
Ospedale de Lellis

RIETI - Coronavirus, morto un uomo di 38 anni. La notizia è giunta in serata.

Da alcuni giorni, l'uomo era ricoverato presso la Terapia intensiva dell'ospedale de Lellis di Rieti. Si tratta della 48esima vittima dall’inizio della pandemia e del suo diffondersi in provincia e, soprattutto, è la più giovane vittima fin qui registrata a Rieti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA