Coronavirus, Pirozzi (FdI) chiede apertura drive in presso il Pas di Amatrice

Coronavirus, Pirozzi (FdI) chiede apertura drive in presso il Pas di Amatrice
2 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Novembre 2020, 18:29

RIETI - In una nota Sergio Pirozzi (Fratelli d'Italia), presidente della XII Commissione Tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile, ricostruzione del Consiglio Regionale del Lazio, chiede l'apertura di un drive in presso il Pas di Amatrice per effettuare i tamponi.

La nota

«Visto il perdurare dell’emergenza Covid, in qualità di Presidente della XII Commissione del Consiglio Regionale, ho inviato al Direttore Generale della Asl di Rieti una richiesta per l’attivazione immediata di un Drive In permanente presso il Pas di Amatrice. La popolazione delle zone colpite dal sisma è già stremata da una punto di vista psicologico e un inverno in balia di una seconda emergenza, sommata alla prima e senza strumenti per affrontarla sarebbe devastante. A maggior ragione vista la mancanza di un ospedale di territorio raggiungibile in tempi rapidi, che impedisce una politica di prevenzione del contagio su una popolazione che vive in abitazioni provvisorie con temperature estremamente rigide. Serve quindi un drive in dedicato a quella popolazione, attivo tutti i giorni, che  oltre ad essere un segnale di attenzione da parte delle autorità sanitarie, permetterà una mappatura efficace del contagio, anche con tamponi a tappeto se necessario».

© RIPRODUZIONE RISERVATA