COVID

Collevecchio, sconto sulla bolletta Tari per le attività chiuse per l'emergenza Covid

Martedì 5 Gennaio 2021 di Sara Pandolfi
Tari

RIETI - Sconto in bolletta per le attività di Collevecchio chiuse per decreto a causa dell'emergenza Covid. L'agevolazione, relativa al ruolo 2020 della Tassa sui rifiuti solidi urbani, era già stata deliberata in consiglio comunale lo scorso luglio sulla base delle tabelle che l'Arera aveva diffuso e nelle quali venivano individuate, distinte per codice Ateco, le tipologie di attività chiuse ed aperte secondo le disposizioni dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e dalle ordinanze ministeriali, regionali o locali.

La decisione era stata presa in seno al consiglio con l'obiettivo di alleggerire il peso fiscale delle aziende messe in crisi dai mancati incassi. Dall'inizio dell'anno, quindi, i titolari delle attività possono scaricare, attraverso il sito istituzionale del Comune, il modello per richiedere l'agevolazione. La richiesta va presentata all'Ufficio Tributi del Comune via pec  all'indirizzo e-mail areatributi@comune.collevecchio.ri.it. Le agevolazioni costeranno al comune circa 8mila euro, così come stimato dall'Ente stesso. Tale somma, che il Comune ha dovuto considerare come minori entrate per il ruolo Tari 2020, sarà coperta con altra risorsa del bilancio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA