A Toffia tutto pronto per la performance dell’artista americana Claire Dickson

Claire Dickson
di Samuele Annibaldi
2 Minuti di Lettura
Sabato 23 Aprile 2022, 09:51

RIETI - A Toffia, presso lo spazio della 33Officina Creativa performance, oggi pomeriggio, dell’artista americana Claire Dickson. Durante questo mese ospite dell’Officina Creativa, la Dickson, musicista originaria dagli Stati Uniti aspetta oggi il pubblico (ingresso libero) per trascorrere una giornata d'arte insieme. Alle 17 l'artista presenterà una performance, e condividerà il suo processo creativo e il lavoro sviluppato durante il mese.

Durante la sua residenza presso 33 Officina Creativa, Claire Dickson ha composto una serie di vignette musicale ispirate in parte ai madrigali italiani, alla sua esperienza a Toffia, e al paesaggio circostante. Lavorare negli spazi unici di 33 Officina Creativa le ha dato la possibilità di espandere il suo lavoro d'improvvisazione, che dimostrerà nella sua presentazione, insieme alle canzoni. È grata di aver avuto questo tempo e spazio per riflettere, sperimentare e creare.

Claire Dickson è una cantante, compositrice e produttrice di Medford, Massachusetts, attualmente con sede a Brooklyn. Si esprime con parole e suoni, che improvvisa e compone in storie. Gran parte del suo lavoro è autonomo: usando registrazioni sul campo, sintetizzatori e campioni costruisce strumenti e mondi sonori che indagano gli stati e le sensazioni del sogno. Le sue canzoni e composizioni abbracciano questo regno multi-strumentale, così come le esplorazioni nella voce solista e nell’elettronica, le partiture di testo, e l'accompagnamento dal vivo. Oltre al suo lavoro da solista, Dickson è la cantante del Chase Elodia Quartet, co-conduce il progetto di songwriting Myrtle (con Camila Ortiz) ed è una compositrice commissionata dal Metropolis Ensemble. La sua musica è stata inclusa in Bandcamp New and Notable, Jazziz e Downbeat, ed è stata riconosciuta da ASCAP e YoungArts.     

© RIPRODUZIONE RISERVATA