Rieti, approvata la cittadinanza benemerita a Susanna Salvi e onoraria al "Milite Ignoto"

Susanna Salvi
2 Minuti di Lettura
Giovedì 28 Ottobre 2021, 18:58

RIETI - Il Consiglio comunale di Rieti approva la cittadinanza benemerita a Susanna Salvi e la cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto”.

Il Consiglio comunale di Rieti ha approvato, all’unanimità dei presenti, il conferimento della cittadinanza onorario alla ballerina reatina Susanna Salvi e della cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto”.

Susanna Salvi, giovane concittadina, ha mosso i primi passi in una scuola di danza della Città ed è stata recentemente nominata étoile del Teatro dell’Opera di Roma, dopo una carriera costellata di successi e importanti riconoscimenti.

La cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, invece, cade in occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria (Roma – 4 novembre 1921-2021). L’iniziativa, assunta da vari Comuni italiani, è stata promossa dal Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) ed è sostenuta anche dal Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d’Arma (ASSOARMA).

Il riconoscimento delle cittadinanze approvato oggi dal Consiglio comunale di Rieti era stato inizialmente proposto dai consiglieri comunali Letizia Rosati e Roberto Donati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA