Rieti, i cinghiali continuano a imperversare di notte in via Palmiro Togliatti

Mercoledì 26 Agosto 2020 di Emanuele Faraone

RIETI - Un branco intero di circa una ventina di cinghiali a scorrazzare tranquilli in città in prossimità della rotatoria di via Palmiro Togliatti che conduce ai presidi dell'Asl di Rieti e alla sede del liceo artistico "Antonino Calcagnadoro".

Era circa mezzanotte quando è stato notato - non senza stupore trattandosi di strade cittadine anche trafficate - il numeroso branco di cinghiali composto da alcuni esemplari adulti e tanti piccoli al seguito. Fortunatamente l'insolito incontro non ha causato incidenti o sinistri stradali come spesso già accaduto nella zona.

Gli ungulati sono soliti infatti - durante la notte - discendere dalle colline di Castefranco per poi raggiungere l'area dell'ex ospedale psichiatrico raggiungendo anche il limitrofo quartiere di Piazza Tevere attraversando via Palmiro Togliatti, spesso causando incidenti stradali.

Solo alcuni giorni fa alcuni esemplari adulti nel tardo pomeriggio erano stati avvistati nell'area esterna del campo da calcetto della chiesa di San Francesco Nuovo a Piazza Tevere.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA