Rieti, Ciaramelletti sceglie Agropoli in D:
"Prendiamoci la salvezza"
Subito in campo nel recupero

Giovedì 19 Gennaio 2017 di Christian Diociaiuti
Cristian Ciaramelletti ha scelto Agropoli in D
RIETI – Nuova esperienza per un reatino in Serie D. Cristian Ciaramelletti, centrocampista classe 1994, è stato ingaggiato dall’Agropoli, squadra alla ricerca della salvezza nel gruppo H della Serie D, lo stesso del Trastevere capolista appena reduce dalla vittoria sulla Nocerina. L’Agropoli è quindicesimo con sedici punti e ieri è sceso in campo per il recupero della prima giornata contro il Vultur Rionero: è finita 2-1 per il Vultur  e Ciaramelletti ha giocato titolare tra le fila dell’Agropoli.

SUBITO IN CAMPO
Rispettate, dunque, le attese della vigilia con il reatino subito con la maglia da titolare addosso. Ciaramelletti all’apertura della finestra di mercato invernale, insieme a Simone Patacchiola, ha lasciato il Madrepietra Daunia (penultimo nello stesso girone dell’Agropoli, 10 punti) in attesa di un’altra chiamata, allenandosi costantemente a Rieti per tenersi in forma in vista del ritorno in campo. “Ho scelto Agropoli perché voglio raggiungere insieme ai miei nuovi compagni l’obbiettivo della salvezza – dice Ciaramelletti, 23 anni il prossimo 8 agosto e dal lungo palmares che include la Viterbese, il Fondi, il Sora e il Marino e tante voci che lo hanno accostato negli anni al Rieti - lunedì ho fatto il mio primo allenamento e posso dire che, a una prima impressione, questa squadra non merita un posto in classifica come questo”. Sul girone Ciaramelletti ha le idee chiare: “È già il secondo anno che faccio questo girone: rispetto agli altri raggruppamenti questo è molto più difficile è competitivo, ma è da qui che si vedono i giocatori”.  © RIPRODUZIONE RISERVATA