Rieti, tre punti d'oro col Catanzaro,
decide un gol di Gigli: 1-0.
Cronaca, tabellino e foto

Domenica 17 Marzo 2019 di Mattia Esposito
Il Rieti prima del match (Foto Riccardo Fabi/Meloccaro)

RIETI - L'impresa è servita. Fine settimana da incorniciare per lo sport reatino, chiuso con il successo per 1-0 del Rieti sul Catanzaro.

 

 

Il Rieti, con le sue armi, strappa tre punti fondamentali che avvicinano la salvezza diretta. Match sostanzialmente equilibrato allo Scopigno, con occasioni per entrambe le squadre, una partita decisa dalla zuccata la 77' di capitan Gigli, che batte Furlan sugli sviluppi di un calcio d'angolo. L'esultanza di Ezio Capuano sotto la curva amarantoceleste è la fotografia che sintetizza l'euforia e il grande entusiasmo di una vittoria pesantissima.

IL TABELLINO
Rieti (3-5-2): Marcone 6.5; Delli Carri 6.5, Gigli 7, Mattia 6.5 ; Brumat 6.5, Marchi 6.5, Carpani 6 (73' Palma sv), Xavi 6 (63' Maistro 6), Zanchi 6.5; Tommasone 6 (63' Garofalo 6), Gondo. A disp: Costa, Tiraferri, De Vito, Gualtieri, Criscuolo, Konate, Barbini, Svidercoschi. All: Capuano 7.
Catanzaro (3-4-3): Furlan 6.5; Celiento 5.5, Signorini 6, Riggio 6; Statella 5.5, Maita 5.5, Iuliano 6 (85' Nicoletti), Favalli 5.5 (85' Ciccone); Kanoute 5.5 (46' Bianchimano), Fishnaller 6, D’Ursi 5.5 (64' Casoli 5.5). A disp: Elezaj, Pambianchi, Eklu, De Risio, Mittica, Posocco. All: Auteri.
Arbitro: De Angeli di Abbiategrasso (Maninetti-Tinello).
Marcatori: 77' Gigli (R)
Note: ammoniti Marchi (R), Riggio (C), Tommasone (R), Gondo (R)

IL SECONDO TEMPO

49'- Arriva il triplice fischio. Rieti batte Catanzaro 1-0

45'- Assegnati quattro minuti di recupero

40'- Doppio cambio Catanzaro. Fuori Iuliano dentro Nicoletti, fuori anche Favalli, al suo posto Ciccone

37'- Rieti vicino al raddoppio. Contropiede spinto da Zanchi che trova Maistro. Il numero dieci rientra sul sinistro e calcia, grande risposta con i piedi di Furlan

32'- GOL DEL RIETI. Sugli sviluppi del corner stacco imperioso di Gigli che batte Furlan

31'- Il Rieti ci prova con Gondo. Cross basso e teso dell'attaccante chiuso in angolo dalla difesa ospite

28'- Altro cambio per il Rieti. Fuori Carpani, dentro Palma.

25'- Altro ammonito, stavolta tocca a Cedric Gondo.

19'- Altro cambio Catanzaro. Dentro Casoli, fuori D'Ursi

18'- Doppio cambio Rieti. Dentro Maistro al posto di Xavi, fuori anche Tommasone, al suo posto Garofalo.

17'- Ancora Catanzaro vicino al gol. Sponda di testa sul secondo palo di D'Ursi, non arriva nessuno a spingere in rete

14'- Altro cartellino giallo, stavolta per Tommasone, intervento in ritardo su Signorini

13'- Grande chance sugli sviluppi di un corner per il Catanzaro. Fischiato però fallo in attacco, si riprende con un calcio di punizione

10' - Altro cartellino giallo, stavolta sventolato all'indirizzo di Riggio del Catanzaro

8'- Primo ammonito del match, si tratta di Marchi

4'- Conclusione di Celiento deviata in angolo da Marcone. Sugli sviluppi del corner stacco di testa di Signorini, pallone fuori di poco

1' - Si riparte con un cambio nel Catanzaro. Auteri inserisce Bianchimano al posto di Kanoute. Nessun cambio per il Rieti.

IL PRIMO TEMPO

47'- Finisce il primo tempo con una chance per il Rieti. Conclusione di Gondo sugli sviluppi di un calcio di punizione ma l'attaccante amarantoceleste colpisce malissimo.

45'- Assegnati due minuti di recupero. Brivido per il Rieti, incomprensione tra Marcone e Delli Carri, alla fine risolve il portiere amarantoceleste

44'- Si attende la segnalazione del recupero allo Scopigno. Fino ad ora match sostanzialmente equilibrato

39'- Risposta immediata del Rieti. Tommasone calcia in diagonale di sinistro e trova la risposta in tuffo basso di Furlan

38'- Catanzaro vicino al vantaggio. Inserimento centrale di Iuliano che calcia, pallone a lato di pochissimo

35'- Rimane l'equilibrio allo Scopigno. Ora la partita è più bloccata, Marchi a terra dopo un contrasto di gioco

30'- Allo Scopigno regna ancora l'equilibrio. Da qualche minuto non arrivano conclusioni, ma la partita rimane frizzante

25'- Momento di equilibrio nella partita, anche se ora il Catanzaro ha preso possesso della metà campo amarantoceleste

20'- Adesso il Catanzaro prova a prendere in mano il gioco. Conclusione di Fischnaller che termina fuori di poco

14'- Prova a rispondere il Catanzaro sugli sviluppi di un corner. Cross teso in mezzo bloccato comodamente da Marcone.

10'- Allontanati proteste due membri della panchina del Rieti. Si tratta del collaboratore tecnico De Simone e del preparatore dei portieri Maggiani

5'- Prima chance per il Rieti che ha iniziato bene questa gara. Inserimento di Brumat a destra. L'esterno calcia in porta e trova la risposta in corner di Furlan

1'- Iniziata la gara allo Scopigno di Rieti. Rieti in maglia amaranto con croce celeste, Catanzaro in completo bianco con numeri e finiture in rosso. Primo pallone toccato dagli ospiti.

IL PREPARTITA
Obiettivo riscattare il ko di Potenza e tornare a muovere la classifica. Di fronte però c'è il Catanzaro di Auteri, che vuole conservare il quarto posto e provare l'aggancio in classifica al Catania. Capuano rinuncia a Maistro, e si gioca la coppia Tommasone-Gondo davanti. A centrocampo torna titolare Xavi, in difesa Gigli, Mattia e Delli Carri davanti a Marcone. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Rieti: Marcone, Delli Carri, Gigli, Mattia, Zanchi, Carpani, Marchi, Xavi, Brumat, Tommasone, Gondo. All. Capuano
Catanzaro: Furlan, Maita, Celiento, D'Ursi, Iuliano, Statella, Favalli, Riggio, Signorini, Kanoute, Fischnaller. All. Auteri
Arbitro: De Angeli di Abbiategrasso (Maninetti- Tinello)

Ultimo aggiornamento: 16:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Addio Peluche, gli appelli per aiutarlo finiti nel vuoto

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma