Rieti, opera del Caravaggio
con lo sfondo di Castel San Pietro
E' "Il sacrificio di Isacco" / Le foto

Lunedì 28 Settembre 2015
Il sacrificio di Isacco

RIETI - Castel San Pietro, frazione di Poggio Mirteto, sullo sfondo di un'opera del Caravaggio. Al Centro Studi Americani di Palazzo Mattei a Roma, nella conferenza “Caravaggio e il paesaggio ritrovato..”, è emerso questo particolare. Presenti il soprintendente del Lazio Agostino Bureca, lo storico Massimo De Vico Fallani, il presidente della Provincia di Rieti Giuseppe Rinaldi, il professore di tecnologia edilizia Nicoletta Marconi, lo storico dell’arte Claudio Strinati e ha moderato l’incontro Paolo Conti del Corriere della Sera.

Durante l’incontro l’architetto Enzo Pinci, nella relazione “L’unico paesaggio con architetture di Michelangelo Merisi da Caravaggio” ha illustrato la sua scoperta riguardo l’unica opera del Caravaggio che ha un paesaggio con architetture sullo sfondo “Il Sacrificio di Isacco”.

Secondo gli studi effettuati da Pinci, sostenuti da tutti i presenti il panorama che fa da cornice all’episodio biblico raffigurato dal Caravaggio oggi conservato agli Uffizi di Firenze, è quello di Castel San Pietro Sabino, frazione di Poggio Mirteto.

Ultimo aggiornamento: 18:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"Viaggio sul 44, l'autobus del diavolo"

di Pietro Piovani