Elezioni comunali, a Montenero è sfida fra donne per l'eredità del compianto Ivano De Angelis: De Cola contro Rosatelli

Elezioni comunali, a Montenero è sfida fra donne per l'eredità del compianto Ivano De Angelis: De Cola contro Rosatelli
di Samuele Annibaldi
1 Minuto di Lettura
Sabato 22 Agosto 2020, 14:33

RIETI - A Montenero Sabino va alle urne per eleggere il successore del compianto sindaco Ivano De Angelis, deceduto prematuramente alcuni mesi fa. Come prevede la normativa, il vicesindaco Daniele Farese, ha assunto le funzioni per traghettare l’amministrazione fino alla prima tornata elettorale utile  che in questo caso è quella del 20 e 21 settembre prossimi. Sarà una sfida epocale e se vogliamo anche generazionale  tutta al femminile per la carica di primo cittadino  che garantirà a Montenero, comunque vada, il suo primo sindaco donna della storia. La giovanissima Lavinia De Cola appena 26 anni che ha in lista l’attuale vicesindaco Daniele Farese, sfida la poco più che cinquantenne Stefania Rosatelli, già vicesindaco con l’allora sindaco Ugo Mancini.  
 
Lisa civica “Vivere Montenero”
Candidato sindaco  Lavinia De Cola
 
Candidati consiglieri:
Daniele Farese
Quinto Perilli
Mauro Castelli
Pietro Valeri
Miriana Perilli
Elvisa Rossetti
Dario Muller
Maurizio De Cola
Ermanno De Angelis
Eros De Angelis
 
Lista civica “Crescere insieme per Montenero Sabino”
Candidato sindaco  Stefania Rosatelli
 
Candidati consiglieri:
Federico De Angelis
Emma Castelli
Alessandro Statuti
Biagio Mazzeo
Sergio De Angelis
Sandra Ciccola
Giampiero Caramignoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA